News · Formazione

Un nostro progetto al congresso della Società Italiana di Medicina Narrativa
Inserita il 09/05/2018

AREZZO - 10-12 maggio, Ospedale San Donato, Auditorium Pieraccini

 

La complicità nella cura. Il racconto dei racconti” è il titolo del secondo congresso nazionale organizzato da SIMeN, Società Italiana di Medicina Narrativa. Potevamo mancare? Non solo parteciperemo ai laboratori, ma un progetto della Piccola Scuola Italiana Cantastorie diventa materiale di discussione e di lavoro durante la sessione Formazione.

È il progetto ideato, curato e sviluppato dalle arte terapeute Piera Giacconi e Nadia Battistella per la Casa di Cura Privata Policlinico San Giorgio S.p.A. Un’applicazione di medicina narrativa molto concreta, per ottenere responsabilmente il benessere nelle aziende sanitarie di eccellenza, al fine di prevenire lo stress lavoro-correlato. Soluzioni efficaci, misurate in modo narratologico, che hanno migliorato la qualità della cura e il clima interno. Per costruire insieme una economia di cura a tutto tondo. Perché le fiabe sono vivide realtà, non restano racconti di fantasia.

L’obiettivo del congresso nazionale organizzato da SIMeN è unire le varie realtà attive in Italia nella Medicina Narrativa e spronarle a confrontarsi sugli strumenti utilizzati, con una visione ampia alla quale contribuirà pure Trisha Greenhalgh della Oxford University, una brillante pioniera in Europa di questa disciplina. 

 

Rappresentanti e collaboratori di strutture sanitarie, interessati a corsi ECM in Medicina Narrativa con l’apporto di fiabe e respirazione energetica Gensika™, cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci. Vi cureremo una formazione su misura, snella e sostenibile.

 

Atelier di Scrittura Intensivo. Voglio fortissimamente voglio!
Inserita il 27/04/2018

UDINE - sabato 23 e domenica 24 giugno, dalle 9.00 alle 18.00, Associazione culturale La voce delle fiabe, via Gemona 102

 

Pratiche narrative e mindfulness per riscrivere la propria vita se cerchiamo di darle una svolta. La penna trasforma l’immagine del cuore in realtà e invita a costuire immersi nel flusso.

Passo dopo passo, appare il filo conduttore sul quale allineare i talenti sopiti, a partire dalle nostre fragilità. 

L’intuizione dialoga con il Tutto-Possibile nella lingua millenaria dei simboli.

La scintilla è scoccata, quel che segue è pura energia.

 

Giungeremo al Compimento desiderato, secondo il modello di riuscita custodito dalle fiabe millenarie. Un segreto di successo, dal più debole al re.

Dedicato a formatori, terapeuti, educatori, professionisti, autori.

 

Iscrizioni e infoline: cellulare 39 366 11 10 899 oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

Narrare la consapevolezza. Formazione per insegnanti.
Inserita il 08/05/2018

BRUGNERA (Pordenone) – Mercoledì 4 e giovedì 5 luglio, dalle 9.00 alle 18.30, Parco di Villa Varda, via Villa Varda di San Cassiano 7

 

L’Istituto Comprensivo Statale “Villa Varda” di Brugnera organizza il seminario esperienziale “Presenza e consapevolezza nell’apprendimento”, prima edizione, dedicata a docenti di ogni ordine e grado

Serena Pessotto, insegnante responsabile dell’evento, da anni si occupa di pratiche della meditazione e della consapevolezza calate in ambito scolastico. Donano benefici a livello personale agli insegnati, diminuiscono i livelli di stress lavoro-correlato, migliorano il clima in classe e il processo di apprendimento degli alunni per fare, dice, “della loro esperienza scolastica un percorso significativo per la vita”.

Piera Giacconi è stata invitata a partecipare alla formazione dei docenti con una lezione intitolata “Narrare la consapevolezza. Identità e pensiero magico”. Forte delle esperienze di successo in numerose scuole, racconterà come le fiabe millenarie siano una risorsa d’oro per bambini di ogni età, a iniziare dagli insegnanti. 

 

 

Per iscrizioni: trovate il dépliant posto qui sotto o le informazioni sul sito dell’Istituto Comprensivo Statale Villa Varda.

Per informazioni: cell. 366 1110 899. Oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

I soci ANCoRe si aggiornano con le fiabe!
Inserita il 30/01/2017

UDINE - un fine settimana al mese, dalle 9.00 alle 18.00, Scuola Superiore UNIUD, via Gemona 92, Palazzo di Toppo Wassermann, aula T5

 

Anche per il 2017 ANCoRe, Associazione Nazionale Counselor Relazionali, che si occupa tra l’altro di un delicato tema - l’abuso nell’infanzia -, sceglie la "Formazione all’Arte del Cantastorie - Essere creativi e sviluppare l’autostima" della Piccola Scuola Italiana Cantastorie, e la ritiene valida ai fini dell’aggiornamento annuale dei propri soci. Non solo: ci dà il Patrocinio. È un onore!

Ospiteremo i counselor interessati per un solo atelier, un’annualità o addirittura per l’intero percorso triennale. A loro la scelta, con un trattamento scontato. Il confronto fra professionalità vicine ma diverse sarà nutrimento e arricchimento per tutti.

Ci metteremo del nostro, con scrittura creativa, terapeutica e autobiografica, attenzione cosciente, mentorship e cooperative learning, leadership autentica, tecniche teatrali e canto, gioco motorio e giochi d’aula… 

 

Approfondimenti: sul sito ANCoRe.

Info e iscrizioni: lun e ven, ore 9.00/19.00, tel. 0432 204329, cell. 366 1110899. Oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

Premiato il poster “Un Cantastorie in Ospedale”
Inserita il 23/12/2014

Una menzione speciale premia il lungo lavoro svolto in collaborazione fra l’associazione culturale La voce delle fiabe e il CRO di Aviano (Pn). Il Comitato Scientifico del Convegno “Pensieri Circolari”, tenutosi a Biella ad aprile 2014, motiva così la sua scelta del poster di medicina narrativa applicata "Un Cantastorie in ospedale", unico in Italia nel suo genere: “rappresenta un progetto nel quale è riconoscibile e apprezzabile l’impegno personale, la proattività e creatività degli attori che lo hanno realizzato”. 
Grazie ASL di Biella, per avere reso possibile con il convegno un significativo momento di incontro, ispirazione e confronto a livello nazionale! Grazie Idea Prototipi srl di Udine, azienda mecenate che sostiene l’innovazione anche in sanità!

Rappresentanti/collaboratori di strutture sanitarie, interessati a corsi ECM in Medicina Narrativa con l’apporto di fiabe e mindfulness con respirazione Gensika, cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

Un invito alla IICE di Dublino grazie al lavoro di Medicina Narrativa
Inserita il 19/02/2014

La prima email della giornata ha portato il sole, nonostante la pioggia battente.
Si riferiva ai documenti che raccontano ben due anni di lavoro al Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (Pn) sui temi della Medicina Narrativa con il personale sanitario e la ricaduta in ospedale della formazione erogata. Un impegno condotto da Nicoletta Suter al CRO di Aviano, con Rita Charon della Columbia University di New York e La Voce delle Fiabe. Insieme lo abbiamo narrato nella relazione proposta per la IICE di Dublino, Ireland International Conference on Education, che si terrà a fine aprile 2014.
Quell’email mattutina portava un raggio di luce: il nostro approccio, per integrare i diversi metodi narrativi nell’ambito della salute, e il suo focus sulle questioni relative alla didattica, è stato ritenuto altamente innovativo. Saremo in Irlanda a presentare la relazione sulla Medicina Narrativa con le fiabe millenarie e il respiro Genesika®.
Per coniugare concretamente la parola “Insieme” in un team tutto al femminile!

copyright 2003 / 2018 - Piera Giacconi - tutti i diritti riservati
รจ vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione
tel. +39 0432 204 329 - cell. +39 338 250 68 18
P. Iva: 02063650309

 

Privacy Policy

 

treativadbstats